Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Altri servizi Prezzi Indice dei prezzi al consumo

Indice dei prezzi al consumo

L'Istat produce tre diversi indici dei prezzi al consumo: per l’intera collettività nazionale (NIC), per le famiglie di operai e impiegati (FOI) e l’indice armonizzato europeo (IPCA).

I tre indici hanno finalità differenti.

Per adeguare periodicamente i valori monetari, ad esempio gli affitti o gli assegni dovuti al coniuge separato, si utilizza generalmente l'indice FOI, che si riferisce ai consumi dell’insieme delle famiglie che fanno capo a un lavoratore dipendente (extragricolo).

Per quanto attiene all’equo canone con scadenza annuale bisogna calcolare il 75% della vaziazione percentuale (FOI) rispetto all’anno precedente ed applicarla al fitto da rivalutare.

Per ottenere un importo rivalutato ad oggi occorre moltiplicare l’importo per il coefficiente di rivalutazione monetaria

.

I principali indici dei prezzi al consumo sono reperibili alla pagina del sito web istat raggiungibile a questo indirizzo. 

 

 

INFORMAZIONI

Camera di Commercio di Messina
Piazza F.Cavallotti, 3 - 2° Piano

Funzionario direttivo Agnese De Salvo
tel.0907772298   
fax 090774414
e-mail

agnese.desalvo@me.camcom.it
 

 

 

 

Azioni sul documento